Richieste di immagini e scansioni per corrispondenza

L’Istituto evade richieste di immagini e scansioni di documenti per corrispondenza, tramite file, solo ed esclusivamente per documentati motivi di pubblicazione e per utenti impossibilitati a raggiungere la sede dell’Istituto.

Le richieste, da indirizzare a as-mn@beniculturali.it , saranno evase secondo i seguenti criteri:

-fino a 6 scansioni per documenti originali e fino a 10 immagini per versamenti da file già esistenti, secondo il tariffario ministeriale;

-le richieste possono essere accolte solo se corredate da indicazioni precise sul fondo, unità archivistica e carta di cui si richiede l’immagine. Ad esempio: Archivio Gonzaga, b. 90, c. 49;

-i tempi di evasione delle richieste saranno al massimo di 45 giorni;

-le richieste saranno evase solo in seguito all'invio della ricevuta di avvenuto pagamento da inoltrarsi all'indirizzo: as-mn@beniculturali.it;

Modalità di pagamento:

Dall’Italia

Bollettino Postale intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Mantova c/c 4465, indicando nella causale: “Capo 29, Cap 2584/3 - Diritti fotoriproduzione Archivio di Stato di Mantova”;

OPPURE

Bonifico bancario IBAN: IT 91M0100003245134029258403 intestato a “Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Mantova Capo 29, Cap. 2584/3”, con causale “Diritti fotoriproduzione Archivio di Stato di Mantova”.  

Dall’Estero (solo paesi Unione Monetaria Europea) 

- Bonifico bancario con i seguenti riferimenti bancari:

BIC: BITAITRRENT

IBAN: IT 32E0100003245348029258403

(banca di riferimento: Banca d’Italia, Tesoreria prov.le di Roma, via Milano 60 G -00100 Roma)

con causale “Diritti fotoriproduzione Archivio di Stato di Mantova”.

Si informa che trattandosi di riproduzioni eseguite da una pubblica amministrazione statale con tariffa a titolo di rimborso spese non è previsto il rilascio di fattura.

Si ricorda inoltre che la riproduzione tramite scansione non sarà effettuata per pergamene di grande formato, documenti facilmente deteriorabili o in cattivo stato di conservazione, carte topografiche e disegni acquarellati/miniati.